Confessioni maschili: “Non voglio più mia moglie”

23 Nov, 2020 | Angel Landon | No Comments

Confessioni maschili: “Non voglio più mia moglie”

Contenuti

Sei motivi per cui non esiste una relazione intima in una famiglia. E cosa fare in modo che il matrimonio non vada in pezzi.

“Sono stanco, voglio l’amore e tu stai facendo sesso alle stelle”, i Quest Pistols hanno immediatamente scoperto i motivi principali per cui i mariti non vogliono condividere il letto con il loro coniuge un tempo desiderato. I problemi nella vita intima sono vissuti da ogni seconda coppia sposata che ha celebrato il quinto anniversario di matrimonio. Come sempre, due sono da biasimare per questo.

Ma il capo grazie …

Vladimir, 37 anni: “Due anni fa sono diventato il capo del dipartimento pubblicitario. Era una grande opportunità per costruire una carriera, ma era necessario non solo completare una serie di compiti, ma arare. Numeri con programmi, orari, telefoni dei clienti mi giravano costantemente per la testa. Sei mesi dopo, ha cambiato la sua macchina, ha stipulato un mutuo e messo il bambino in un asilo nido d’élite. Ho capito che si poteva ottenere ancora di più. Ha smesso di notare sua moglie. Sono un capofamiglia, porto soldi, compro una pelliccia, la mando in un resort costoso. Cos’altro è necessario? Anche il sesso è presente. Sì, nei fine settimana, ma nei giorni feriali cado dai piedi. Il solo desiderio di addormentarsi e dimenticare tutti gli incontri per 6 ore “.

Il lavoro estenuante, la costante tensione nervosa, la mancanza di denaro e la paura di perdere guadagni portano al fatto che l’unico desiderio di un uomo, quando va a letto, è dormire. Non rimproverarlo per negligenza, perché è per il bene della sua famiglia che si tormenta così. In questa situazione, una donna dovrebbe essere saggia e cercare di creare un’atmosfera accogliente e tranquilla in casa. Nei fine settimana, organizza gite in comune, vai al cinema, a teatro e la sera assicurati di cenare a lume di candela. E niente irritanti legati al lavoro. Ricorda come l’eroina di Julia Roberts in Pretty Woman ha organizzato un picnic per il miliardario Edward Lewis. Il fine settimana è stato abbastanza economico, ma l’uomo d’affari è stato in grado di prendersi una pausa da tutti i problemi per diverse ore.

Noia e monotonia

Igor, 30 anni: “Se chiedi:” C’è sesso dopo il matrimonio? “, Senza esitazione risponderò che no. Un timbro sul passaporto è una frase per una relazione intima. Un uomo è un predatore, ha bisogno di conquistare una donna. Quando è caduta nella sua rete, si calma, l’eccitazione scompare. No, non è pronto per il tradimento. È solo che tutto diventa monotono. Nessun gioco di ruolo è eccitante. Ti fermi in alcune posizioni, il sesso si trasforma in una necessità quotidiana. Come restituire la vecchia passione e gli esperimenti caldi? ”

Per diversi anni di vita coniugale, siete riusciti a studiarvi dalla a alla z. Un uomo conosce tutte le zone erogene e le preferenze di sua moglie. Il sesso risulta essere di alta qualità, ma diventa noioso molto rapidamente. Se mangi il tuo cibo preferito ogni giorno, lo odierai entro una settimana. C’è solo una via d’uscita: l’astinenza. Stranamente, i viaggi di lavoro rafforzano bene il matrimonio. Non seguire la guida del tuo coniuge: non puoi soddisfare alcun desiderio del tuo amato all’istante. A volte vale la pena essere capricciosi.

Perdita di attrazione

Ivan, 40 anni: “Gli uomini amano con i loro occhi. È un fatto. Il matrimonio non è un motivo per rinunciare a te stesso. Certo, un corpo giovane non può essere restituito, ma devi prenderti cura di te stesso a qualsiasi età. Una moglie sovrappeso con una veste rattoppata è un completo anti-sesso “.

I sessuologi credono che una donna smetta di badare a se stessa quando rifiuta di fare sesso. Per essere di nuovo bella, devi stabilire relazioni intime. Prenditi cura di te stesso, tocca il tuo corpo più spesso, guardati allo specchio, compra una bella biancheria intima. Anche i vestiti per la casa dovrebbero essere belli.

Mamma invece che moglie

Anatoly, 42 anni: “Sono sposato da oltre 10 anni. Abbiamo passato molte cose insieme: la nascita di bambini, la perdita di persone care, difficoltà finanziarie, grandi acquisizioni. Ad un certo punto, ho capito che mia moglie era diventata la persona più vicina e cara, come mia madre e mia sorella. Ma ho smesso di vederla come una donna. Stiamo bene insieme. Mia moglie chiama sempre e avverte quando è il compleanno di mia nipote e dice che ha già comprato un regalo. Quando vado a pescare con gli amici, raccoglie con cura un kit di pronto soccorso e le sue medicine sono sempre utili. Anche a letto si scopre una specie di sesso amichevole. Per controllare “.

Una donna dovrebbe rimanere sempre un mistero. Le cure materne sono buone, ma la moglie non dovrebbe mai assumere il ruolo di bambinaia. Un uomo ha bisogno di conquistare e conquistare la sua amata. Sorprendilo! C’è attrazione nella volatilità.

Tutta l’attenzione è al bambino

Oleg, 29 anni: “Il nostro rapporto è cambiato con la nascita di nostro figlio. La moglie si è trasformata in una gallina che pensa solo al bambino. Il figlio si è già trasferito nel nostro letto matrimoniale. Allo stesso tempo, mia moglie mi rimprovera che facciamo sesso solo durante le vacanze. Vedo nella sua unica madre e padrona “.

C’è una semplice formula. In una famiglia di tre persone, la madre deve essere prima felice, poi il padre e solo dopo il bambino. Una donna infelice porta un uomo che non lo sopporta, esce di casa e cerca la felicità da solo. Inoltre, pillole per erezione la donna interferisce inutilmente negli affari di suo figlio o sua figlia, distruggendo così la loro personalità. In una famiglia in cui la madre è felice, il marito ei figli sono felici. Qui il compito dell’uomo è fare tutto in modo che la donna non si senta una casalinga, ma amata e desiderata..

Risentimenti e rimproveri

Vitaly, 37 anni: “Ogni giorno litigi, infinite pretese e rimproveri – di conseguenza, resto in sala a guardare la TV e mia moglie dorme da sola nel nostro letto matrimoniale. L’irritazione riduce drasticamente il desiderio sessuale. Gli scandali di solito nascono da zero. Ha promesso di aggiustare il rubinetto in cucina – dimenticavo. La moglie fa il broncio per tre giorni e non parla. Mi fa incazzare che mia moglie non chiuda mai le ante dell’armadio “..

Una donna perde la sua attrattiva e la sua sessualità quando è irritata e infelice. Rancori accumulati, piccole liti: tutto ciò riduce drasticamente l’attrazione reciproca. Le crisi esistono in tutte le famiglie. Il compito degli sposi è superarli. A volte è difficile trovare la forza di non prestare attenzione ai brontolii del marito, è difficile rilassarsi dopo una dura giornata di lavoro. C’è solo una via d’uscita: le vacanze. Vai spesso in luna di miele. Ogni relazione ha bisogno di una spinta emotiva, anche se c’è vero amore tra di voi..

Lo psicologo Mikhail Labkovsky è molto categorico sulla mancanza di relazioni intime in famiglia.

“Uno dei motivi per cui il tuo coniuge non ti vuole più è che la tua relazione è diventata obsoleta. In un mondo ideale, le persone crescono in matrimonio. Il segno principale di questo è che marito e moglie sono interessati l’uno all’altra, hanno qualcosa di cui parlare, qualcosa da fare insieme. Viaggiano, vanno al cinema, visitano mostre. Attraverso il contatto emotivo continuo, hanno un’attrazione sessuale reciproca. Ma nella vita reale, tutto è più complicato. Qualcuno si sposa al volo, qualcuno ha fretta di andare in anagrafe, perché “tutti gli amici sono già sposati, ma io no”, c’è chi ha paura che non gli venga più offerto … Allo stesso tempo, molti entrano nella vita familiare già avendo rapporti sessuali problemi e ingenuamente credere che un timbro sul passaporto li risolverà. Ma non decide … In questo caso, devi portare tuo marito da un sessuologo. Non vuole? Offri di più in un paio di settimane. Rifiuta di nuovo? Allora cerca un altro marito. E in quale altro modo, se non vuole approfondire i problemi generali della famiglia, perché l’estinzione dell’interesse sessuale in te si applica solo a loro. Ah, non pensa che sia un problema? Allora ho una brutta notizia per te: puramente psicologicamente, non state più insieme e il vostro matrimonio rischia di essere aiutato “.